Notizie

Notizie (90)

L’associazione di Promozione sociale culturale “Comunità Ellenica - Brescia”,

in occasione dell’anno "Bergamo Brescia Capitale Italiana della Cultura" desidera celebrare la scrittrice greca Alki Zei “2023 Anno letterario di Alki Zei” nel centenario dalla sua nascita.

Organizza e vi invita sabato 14 ottobre 2023 alle ore 15.00 presso lo spazio Mi.cs a Brescia in via  Milano 105/Q alla presentazione dei libri di Alki Zei con la tradutrice italiana  Tiziana Cavasino.

Seguirà rinfresco greco ad offerta libera. Il ricavato sarà devoluto all'acquisto dei libri di Alki Zei da regalare alle biblioteche di Brescia e Bergamo.

2023 "Anno letterario di Alki Zei"

Alki Zei (1923-2020) è ritenuta la più importante autrice greca per ragazzi. Nata ad Atene, è cresciuta nell’isola greca di Samos. Ha studiato filosofia, teatro e sceneggiatura. Il suo attivismo nei movimenti per la libertà, la giustizia sociale e la democrazia durante e dopo la Seconda guerra mondiale l’ha costretta a vivere una parte importante della sua vita come rifugiato politico, in Unione Sovietica e a Parigi, fino alla ricostituzione della repubblica parlamentare in Grecia, nel 1974.

I suoi libri  sono stati tradotti in più di venti lingue e sono diffusi in molti paesi stranieri. Ha vinto numerosi premi in patria e all’estero.

Tra i molti premi e riconoscimenti che ha ottenuto, lo State Prize (1992), un Athens Academy Award per la sua intera opera (2010) e la decorazione da parte del Presidente della Repubblica Greca (2015). In Italia il suo romanzo La fidanzata di Achille ha ricevuto il Premio Acerbi (2002) e La tigre in vetrina il Premio Andersen – Il mondo dell’infanzia (2007). È stata inoltre più volte nominata per l’Hans Christian Andersen e per l’Astrid Lindgren Memorial Award.

È morta ad Atene il 27 febbraio 2020

 

Tiziana Cavasino, traduttrice, nata a Trapani, con laurea in Lingue e letterature straniere moderne e master di II livello in traduzione specializzata.

Traduttrice letteraria di importanti autori greci moderni e contemporanei.

Tra gli autori tradotti: Kostandinos Kavafis, Alki Zei, Katerina Anghelaki Rooke, Thodoros Anghelopulos, Zeta Kunduri, Basil Karadais, Evghenios Trivizàs.

Negli ultimi anni si é dedicata soprattutto alla traduzione di opere di letteratura per bambini e ragazzi e ha tradotto i libri:

La tigre in vetrina di Alki Zei (2023)per la casa editrice Salani,

Micioragionamenti (2012), Il nonno bugiardo (2018)  di Alki Zei e I cuscini magici di Evghenios Trivizàs (2019) per la casa editrice Camelozampa.

Nel 2007 é stata finalista al Premio Monselice per la Traduzione Letteraria – Sezione Leone Traverso per la traduzione e la curatela del volume di Costantino Kavafis Eroi, amici e amanti (Baldini Castoldi Dalai Editore, 2006).

Nel 2019 la traduzione del libro Il nonno bugiardo di Alki Zei (Camelozampa, 2018) ha vinto il Prix Chronos ed è stata semifinalista alla IV edizione del Premio Strega Ragazzi e Ragazze (categoria +6).

Nel 2020 la traduzione del libro I cuscini magici di Evghenios Trivizàs (Camelozampa, 2019) è stato finalista al Premio ORBIL e ha vinto (2° classificato) la 41^ edizione del Premio Letteratura Ragazzi di Cento (Sezione scuola primaria).

logo scritta basso

 

© 2024, "Comunità Ellenica Brescia"
Associazione di Promozione Sociale e Culturale.
C.F: 98170780179. Designed by ServiziMedia.
 

INFORMAZIONI

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Tel 030 2092421 - Mob 328 2866126

Sede G. Pascoli n°1 Bovezzo 25073

Privacy & Cookies Policy